Top Menu ita

Storia del design

corso_design

Il corso introduce i principali eventi nella timeline del design industriale, dalle sue origini ai tempi recenti, presentando i principali attori e movimenti che hanno fatto la storia del design mondiale moderno.

Per gli studenti questa sarà l’occasione per entrare in contatto con le creazioni più famose, dallo scooter ‘Lambretta’, alle lampade di Giò Ponti, dal Bauhaus alle riviste del settore, con un focus speciale sul design italiano contemporaneo.

Andando indietro alle origini del design e seguendo il suo sviluppo, è possibile studiare il contesto storico, sociale ed economico dietro ai movimenti che hanno dato un contributo significativo alla sua storia dal 1900.

Lo sviluppo del disegno industriale sarà presentato in una prospettiva internazionale e quindi l’attenzione sarà data alla esperienza italiana e il suo sviluppo contemporaneo nella progettazione architettonica e dello spazio.

I concetti di modulo, serie, tipo, di serie, sistema e di altri concetti di design saranno analizzati durante il corso.

Programma del corso:

* Dalla produzione artigianale alla produzione industriale

* Dalla produzione manifatturiera a quella industriale. La fase di transizione: Wedgwood e Thonet

* William Morris e Arts & Crafts

* Progettazione, standard, serie

* Peter Behrens e AEG

* Walter Gropius e Bauhaus

* Caso di studio: Fiat

* Dante Giacosa e la 500

* Vespa Piaggio e la Lambretta

* Marcello Nizzoli e Olivetti

* Achille e Pier Giacomo Castiglioni

* Franco Albini

* Giò Ponti

* Marco Zanuso

* Ettore Sottsass jr.

* Bruno Munari

* Enzo Mari

*’Triennale’, riviste del settore, il premio Compasso d’Oro e l’ADI (Associazione per il Design Industriale)