Top Menu ita

Moda e Design

SALONE DEL MOBILE E FUORISALONE

salone_mobile_outlineokIl Wall Street Journal e Le Monde si sono riferiti a Milano come la capitale mondiale del design. Infatti, il Salone Internazionale del Mobile, il più importante evento mondiale per l’arredamento, si svolge a Milano ogni anno in aprile.

Imprenditori, manager, designer e giornalisti da tutto il mondo vengono a Milano per una settimana intera per partecipare a questo evento senza eguali.

Il Salone si svolge presso la Fiera di Milano a Rho (Milano Fiera), il nuovo centro espositivo creato nel 2005 dall’architetto italiano Massimiliano Fuksas.

Sono esposti i progetti più importanti legati all’home design, lampade e prototipi di nuove tecnologie, mentre i giovani designer più innovativi vengono premiati con il premio “Young and Design”, promosso dalla rivista GDAMILANO al fine di dare visibilità ai nuovi talenti.

L’altra parte della manifestazione – Fuorisalone – è ancora più eccitante per coloro che non sono professionisti o esperti del settore. Durante la settimana del design, dalla mattina presto fino a tarda notte, le strade milanesi si riempiono di varie tipologie di eventi artistici: ex aree industriali, bar e laboratori aprono le loro porte a tutti gli appassionati di design con mostre di prodotti, spettacoli, aperitivi, feste, spettacoli, talk show e incontri.

La zona Tortona, che si trova a pochi passi da Scuola Leonardo da Vinci, è il principale punto di riferimento del Fuorisalone: ​​la zona è composta da più di 60 sedi e ogni anno più di 150 espositori prendono parte all’evento. Altre aree del Fuorisalone sono Brera, Porta Garibaldi e Corso Como, Porta Romana e Lambrate.

SETTIMANA DELLA MODA (MFW)

Milano_fashion_weekInsieme a Londra, Parigi e New York – Milano è una delle quattro capitali mondiali della moda. MFW si svolge in Febbraio / Marzo per le collezioni invernali, e nel mese di Settembre / Ottobre per le sfilate estive.

Queste settimane fanno parte del cosiddetto “Big Four”, i quattro principali fashion shows riconosciuti a livello mondiale in grado di attirare buyer e giornalisti provenienti da tutto il mondo.

Gli eventi sono organizzati dalla Camera Nazionale della Moda Italiana, una organizzazione non-profit il cui scopo è la promozione e lo sviluppo della moda italiana, nonché la formazione dei giovani designer.

Durante la MFW, Milano è letteralmente invasa da fashion addicted provenienti da tutte le parti del globo. Pertanto, la città non manca l’occasione per organizzare eventi atti a promuovere la sua immagine altamente intellettuale. Ci si può divertire ovunque nel corso di feste, aperitivi, i negozi sono aperti anche di notte e vengono installati dei maxischermo in centro città per permettere a tutti di vivere da vicino le sfilate di moda.

In ogni caso, Milano è modaiola per definizione e, a parte le FWs, durante tutto l’anno vengono organizzati iniziative ed eventi, che trovano sempre un posto di rilievo nel calendario della città.